Gilmore Girls continua: nuovi episodi su Netflix – News

gilmore_girls_lauren_graham_alexis_bledel_still

È un giorno di festa per tutti i fan di Gilmore Girls: la serie sta per tornare in onda! Netflix ha infatti concluso un accordo con Warner Bros. per una serie evento composta, presumibilmente, da quattro episodi di 90 minuti.

La creatrice sarà la storica Amy Sherman-Palladino, mentre Daniel Palladino sarà produttore esecutivo. L’autrice aveva notoriamente lasciato la serie dopo la sesta stagione, la penultima, per disaccordi con Warner Bros., circostanza che le aveva impedito di dare ai suoi personaggi la fine che aveva sempre immaginato (famoso il riferimento alle “four final words” che avrebbe avuto in mente sin dal pilot): che sia questa l’occasione per trasformare in realtà queste idee?

I primi dettagli trapelati rivelano che la serie sarà ambientata al giorno d’oggi, quindi con unsalto temporale di circa otto anni rispetto al finale della serie. Per quanto riguarda il cast, confermata la presenza di Lauren Graham (Lorelai Gilmore), Alexis Bledel (Rory Gilmore), Kelly Bishop (Emily Gilmore) e Scott Patterson (Luke Danes), ma sembra che anche i tre uomini della vita di Rory (Dean, Jess e Logan) dovrebbero essere presenti.

L’entusiasmo intorno alla serie, da sempre una delle più gettonate per il binge-watching, aumentò notevolmente la scorsa estate, quando il cast quasi al completo si riunì in occasione dell’ATX TV Festival, e già in quell’occasione non mancarono le domande su un possibile reboot della serie. Al tempo, Amy Sherman-Palladino non escluse del tutto la possibilità, limitandosi a dire che “It would have to be the right everything — the right format, the right timing […] If it ever happened, I promise we’ll do it correctly”. Pare che Netflix abbia soddisfatto tutti i requisiti, e queste premesse non fanno che aumentare la nostra curiosità nei confronti dell’evento.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrFacebooktwittergoogle_pluspinteresttumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *