How To Get Away With Murder 3×06 – Is Someone Really Dead? – Recensione by S.

how_to_get_away_with_murder_3x06_bonnie_annalise_frank

Non so come spiegare lo scompenso emotivo che mi ha lasciato addosso questo episodio: dalla scena di sesso che più temevo ai sospetti sempre più forti che sia Connor a morire sotto il maledetto lenzuolo, è difficile dire cosa mi angosci di più.

Dopo la scorsa settimana, Annalise ha ripreso le redini della sua vita e sembra avere più controllo su tutto quello che le succede intorno; lo dimostra prendendosi cura di Wes, che come al solito trova in lei una figura materna mentre sta lì a lamentarsi e a fare la vittima sacrificale. Questo suo atteggiamento mi ha un po’ esasperata (nel caso non si fosse ancora capito), e capisco le reazioni degli altri (Bonnie e Connor in primis) quando lo accusano di essere, in fondo, l’unico responsabile di ogni casino che ha colpito le loro vite negli ultimi tre anni. Questo lo porta ad essere sempre più emarginato, sorte che (finalmente) spetta anche a Laurel: oltre a non aver ancora perso il vizio di parlare a sproposito, vengono finalmente esposti tutti i segreti che cercava di tenere dagli altri credendosi una gran burattinaia, con la conseguenza di essere ostracizzata come la peggio appestata. Anche lei un po’ se lo merita. Trovandosi nella stessa triste posizione, Wes e Laurel hanno la strada spianata per arrendersi a quel flirt che già da tempo si insinua tra loro: vederli andare a letto insieme è stato quasi raccapricciante (nemmeno Cersei e Jaime in Game of Thrones mi fanno questo effetto); oltre al rapporto quasi fraterno che li lega, si unisce il fatto che lui mi sembra sempre un ragazzino, molto più piccolo di Laurel; sebbene la scena sottolineasse, forse intenzionalmente, la differenza di statura tra i due e le spalle muscolose di lui, proprio non ce la faccio a prenderlo sul serio in quel contesto. Oltre a questo, se almeno Wes si è liberato di Maggie, non si capisce cos’abbia pensato Laurel, che prende tanto le distanze da Frank ma fino a dieci minuti prima gli telefonava ancora con voce piagnucolosa. L’osservazione più importante comunque è la seguente: come si fa a passare da Frank a Wes? Come??

how_to_get_away_with_murder_3x06_asher_michalea_kiss

Per fortuna c’erano Michaela e Asher a bilanciare un po’ le cose; se qualcuno me l’avesse detto due anni fa non ci avrei mai creduto, eppure eccomi qui a tifare per questa coppia. Lui si è rivelato davvero un ragazzo dal cuore d’oro, insieme a Connor è il personaggio con l’evoluzione più profonda; e per fortuna anche Michaela se n’è accorta, abbassando finalmente le sue difese e ammettendo che tra loro è nato qualcosa. Non abbiamo la stessa fortuna con Oliver, che per quanto mi riguarda potrebbe anche smetterla di fare il prezioso: sei andato alla ricerca di te stesso per un mese, ora riconosci quanto eri fortunato e riprenditi l’uomo più meraviglioso ever! Basta appuntamenti online, quello di cui hai bisogno è già lì davanti ai tuoi occhi!

how_to_get_away_with_murder_3x06_mahoney_arrested_son

Annalise e Bonnie sono per l’ennesima volta alle prese con il loro tira e molla, in cui la prima attacca e la seconda incassa senza però smuoversi di un centimetro dalla sua posizione; la differenza, questa volta, è che nonostante la rottura tra le due e le accuse di tradimento di Annalise, Bonnie difende le sue azioni e difende Frank, certa della sua sincerità. Ed effettivamente pare che ci abbia visto giusto, pare che Frank non volesse incastrarli ma aiutarli, e l’arresto del figlio di Mahoney non fa che confermarlo. Possiamo fidarci? Che sia finalmente arrivato il momento di riaccogliere Frank nella squadra? Annalise ha le sue ragioni per odiarlo, ma senza di lui in azione il quadro non sembra del tutto completo.

Purtroppo i minuti finali dell’episodio non sono stati molto positivi: Asher è al sicuro, quindi i sospetti su chi sia a morire nell’incendio si concentrano ancora di più su Connor e Wes; la reazione disperata di Annalise farebbe forse pensare al secondo, per il quale nutre un sentimento quasi materno, ma ormai sappiamo di non dover mai abbassare la guardia. Un altro candidato papabile è Nate, mentre Frank è probabilmente la persona al telefono con Bonnie in ospedale… ma ci sono ancora troppe incognite, e io non riesco proprio a farmi un’idea di cosa possa portare a quell’incendio e all’arresto di Annalise. Ormai ci rinuncio, tanto manca poco alla grande rivelazione, di certo uno degli eventi più attesi di questo autunno.

Voto all’episodio: ♥♥♥ – Preferivo Cersei e Jaime

[Potete trovare questo post anche dalla nostra affiliata How to get away with Murder Italia]

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrFacebooktwittergoogle_pluspinteresttumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *