Grey’s Anatomy – 13×06 Roar – Recensione by S.

Shonda Rhimes è una persona molto crudele: riempie le nostre vite di tragedie e disastri, un lutto dopo l’altro, e in questo modo siamo talmente abituati alla disperazione che quando in un episodio non muore nessuno ci sentiamo fortunati, sentiamo che tutto è andato bene. E invece no, perchè ci sono modi molto più sottili ma altrettanto efficaci di farci soffrire, anche quando non ce ne accorgiamo: ed è allora che subiamo il colpo.