Revenge – 4×10 Atonement – Recensione by R.

Ormai dovremmo averlo imparato, il decimo episodio di ogni stagione di Revenge – forse meno quello della seconda – è sempre pari al nono di Game of Thrones: ci aspetta un colpo di scena destinato a cambiare il corso degli eventi. E stavolta è anche peggio, perché è mancato il relativo flashforward; anche se un indizio poteva essere colto nell’evoluzione positiva che ne ha riguardato il protagonista sin dalla premiere, che proprio in questa puntata si manifesta al suo massimo.

Revenge – 4×09 Intel – Recensione by R.

Non posso dire di aver adorato questa puntata, per ben mezz’ora sono rimasta con un gran punto interrogativo su dove volessero andare a parare, perché pur mantenendo il legame con gli ultimi avvenimenti sembrava che nulla di rilevante sarebbe accaduto. Anche stavolta però la chiacchierata fra Amanda e Daniel ha un effetto positivo, è da lì che tutto inizia ad illuminarsi conducendoci verso il colpo di scena finale.

Revenge – 4×07 Ambush – Recensione by R.

Quando un episodio di Revenge inizia con un flashforward sappiamo che dobbiamo iniziare a preoccuparci, anche se la scena vede Victoria Grayson stesa in mezzo alla strada; d’altronde lo abbiamo ben imparato dal primissimo flashforward che ha aperto il pilot: negli Hamptons niente è come sembra. Eppure la puntata ci distrae talmente bene con gli incontri più o meno inaspettati tra i vari personaggi e gli sviluppi delle indagini di ognuno, che quando arriva il momento anticipato io me lo ero proprio scordata.

Revenge – 4×06 Damage – Recensione by R.

Protagonisti di questo episodio sono sempre padre e figlia, ma quest’ultimo ruolo è stavolta ricoperto da Charlotte. Entrambi sono in una posizione delicata e prendono due strade opposte: contro ogni previsione il passo avanti viene fatto dalla ragazza, mentre David ne fa più di uno indietro, non solo nei fatti, ma soprattutto agli occhi di Amanda e Nolan.

Revenge – 4×05 Repercussions – Recensione by R.

Emily Thorne è pronta per far tornare Amanda Clarke. Il ritorno che nella Season Premiere sembrava ancora lontano di fronte ai dubbi e alle paure della protagonista, ha inizio pian piano in questo episodio. “My father needs Amanda Clarke”, è questa presa di coscienza a guidare Emily nel suo percorso, un percorso lento, ma che se avrà successo le garantirà un risultato migliore di quel che avrebbe mai osato sognare quando ha cominciato la sua revenge.

Revenge – 4×04 Meteor – Recensione by R.

L’episodio che stavamo aspettando dal finale della terza stagione è finalmente arrivato, prima di quanto pensassi e in modo completamente diverso, ma comunque terribilmente emozionante. E non è finita perché questo è solo il primo passo della reunion padre e figlia, con David ancora inconsapevole della vera identità della donna che stava per uccidere.

Revenge – 4×03 Ashes – Recensione by R.

Visto come era andato l’episodio precedente, ero abbastanza preoccupata di quel che sarebbe potuto accadere, prevedendo un nervoso crescente di minuto in minuto. E in effetti così è stato tra il buonismo di Emily, la stupidità di Charlotte e David e la perfidia di Victoria, il tutto amplificato da un dato di fatto che ora comincia a sospettare anche la protagonista: Mrs Grayson ha un asso nella manica e Amanda non ha, anzi non può avere la più pallida idea di cosa si tratti.