Game of Thrones – Facciamo il punto – by R. ed S.

Quest’anno abbiamo dovuto sopportare un’attesa parecchio più lunga del solito, ma finalmente il 16 luglio è alle porte e potremo rimettere piede a Westeros. E se con Game of Thrones stare al passo con le trame e con gli intrighi è difficile anche da una settimana all’altra, a maggior ragione adesso è proprio necessario un bel riassunto delle puntate precedenti per arrivare preparati alla première.

Game of Thrones – 6×09 Battle of the Bastards – Recensione by R. ed S.

Nonostante il riserbo assoluto su qualsiasi dettaglio relativo all’episodio e il talento di Game of Thrones per l’effetto sorpresa, ci sono elementi che, anche in queste circostanze, potevamo dare per scontati: uno è il tema centrale, ossia lo scontro Jon/Ramsay, e l’altro è il fatto che il nono episodio è sempre quello in cui GoT dà il meglio di sé. Ma questa volta ha superato Baelor, ha superato Blackwater, ha superato anche la battaglia di Hardhome: ha davvero superato ogni aspettativa.

Game of Thrones – 6×02 Home – Recensione by R. ed S.

Questo secondo episodio di Game of Thrones segna il ritorno e la prima apparizione di diversi personaggi, alcuni dei quali non pensavamo avremmo mai visto. Allo stesso tempo però altri ci dicono definitivamente addio. Ma a farci emozionare davvero è la sensazione emergente da più di una storyline che forse in casa Stark il vento sta finalmente iniziando a girare a favore.

Game of Thrones – 6×01 The Red Woman (Season Premiere) – Recensione by R. ed S.

L’attesa è finita. E ne è valsa senza dubbio la pena. Game of Thrones è tornato con una premiere in cui ogni storyline riprende esattamente da dove l’avevamo lasciata e la tensione non viene mai meno. Le singole trame fanno importanti passi in avanti, che in due casi su tutti sono sconvolgenti, un’immagine in particolare difficilmente ce la toglieremo in fretta dalla mente. E sì, abbiamo anche la risposta al quesito con cui tutti gli attori dello show sono stati tormentati nell’ultimo anno.

Game of Thrones – Facciamo il punto – by R. ed S.

La quinta stagione di Game of Thrones si è conclusa con una serie di eventi scioccanti e destinati ad avere grandissime ripercussioni: abbiamo la morte di Jon, con tutti i misteri e le speculazioni che sono seguite, la walk of shame di Cersei, la cecità di Arya, la fuga di Sansa con Theon, Daenerys catturata dai Dothraki… quale altra serie è mai stata in grado di concludere una stagione con cinque cliffhanger contemporaneamente?! Con tutti questi personaggi e questi cambiamenti, anche quest’anno si rende necessario ricapitolare la situazione in vista della premiere.

Game of Thrones – 5×10 Mother’s Mercy (Season Finale) – Recensione by R. e S.

Il finale forse più atteso di Game of Thrones è arrivato, dopo una settimana carica di aspettative e speculazioni. Un episodio di un’oretta soltanto, in cui però sono riusciti a condensare tutte le storyline senza che il poco tempo a disposizione andasse a discapito di narrazione e qualità. Non è mancato nessuno e soprattutto non sono mancati grandi e sconcertanti eventi, che ci hanno lasciato a bocca aperta, ma anche con molte domande.