How To Get Away With Murder – 2×07 I Want You to Die – Recensione by R.

(Questa settimana sostituisco S. in via eccezionale. Per fortuna siamo tendenzialmente d’accordo, nel caso può rinnegarmi nel prossimo post). Il cammino di avvicinamento al fatidico episodio nove si fa sempre più difficile psicologicamente ed emotivamente. Siamo a quattro giorni di distanza da “That night” e mentre gli interrogativi sugli eventi alla Hapstall Mansion aumentano, la nostra stabilità mentale si sgretola una scena dopo l’altra: gli ultimi dieci minuti sono stati più faticosi di un grande horror.

Grey’s Anatomy – 12×01 Sledgehammer (Season Premiere) – Recensione by S.

Dopo un anno ricco di avvenimenti e di traumi emotivi (che novità), Grey’s Anatomy è tornato in onda, ponendo fine alla nostra lunga astinenza; già dalla season premiere, in cui la colonna sonora l’ha fatta da padrona quasi più del solito, si notano i tratti distintivi di questa dodicesima stagione, anticipati da Shonda Rhimes durante la pausa estiva: leggerezza e sguardo rivolto al futuro, per iniziare una nuova fase della vita.

Grey’s Anatomy – by S.

Meredith Grey ed i suoi colleghi, ambiziosi specializzandi di chirurgia, affrontano il loro primo giorno di lavoro presso il Seattle Grace Hospital e da quel momento le loro vite sono fatte di determinazione, improbabili casi medici da risolvere e, soprattutto, amicizie ed amori nei corridoi dell’ospedale. Definirla “medical drama” sarebbe riduttivo: questa è una serie in cui la medicina serve soprattutto da metafora per quelle esperienze di vita che tutti, prima o poi, dobbiamo affrontare.