The Walking Dead 6, le prime indiscrezioni da EW – News

TWDc

Entertainment Weekly ci regala un’anteprima del prossimo numero del suo magazine, con una prima occhiata alla sesta stagione di The Walking Dead – la premiere sarà l’11 ottobre – accompagnata da una copertina che ci ricorda uno dei best moment di Carol degli ultimi episodi.

Le interviste a Norman Reedus ed Andrew Lincoln confermano quanto intuito dal trailer presentato alla Comic Con relativamente alle difficoltà di convivenza dentro le mura di Alexandria. Mentre l’interprete di Daryl Dixon parla di “a lot of internal conflict. (…) There’s a lot of mistrust”, quello dello Sceriffo Grimes sottolinea come questo clima di ostilità interna sia rafforzato dalle parole usate dal suo personaggio, ricordando una conversazione con lo showrunner Scott M. Gimple “«You know I say them and they, and us and we a lot.» He said «That’s your journey from them to us»”. Mettere gli abitanti di Alexandria di fronte alla dura realtà non è bastato quindi a Rick per guadagnarsi la leadership della comunità né tantomeno la loro fiducia; la separazione tra i due gruppi è ancora netta e il nuovo Morgan sarà in prima linea nel complicare il percorso dello Sceriffo. Il Morgan mentalmente instabile della terza stagione lascia infatti ora il posto ad un uomo calmo e sereno, convinto che “All life is precious”; domandarsi come abbia fatto a cambiare tanto è legittimo e il suo interprete Lennie James assicura che le risposte non mancheranno.

Oltre al passato di Morgan, ci saranno dei flashback riguardanti Alexandria, ma lo showrunner Gimple informa che toccheranno più i personaggi che non le origini della cittadina.

EW ha anche recentemente pubblicato le prime immagini dei nuovi personaggi che arriveranno in questa sesta stagione: la Dottoressa Denise Cloyd (Merritt Wever), Carter (Ethan Embry) e Heath (Corey Hawkins).

[Questo post lo trovate anche dalle nostre affiliate The Walking Dead Maniacs ed Andrew Lincoln Italy, che ringrazio per la collaborazione]

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrFacebooktwittergoogle_pluspinteresttumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *