X-Files revival, ritorni e primi filmati – News

XFiles

Sebbene l’attesa per l’arrivo del revival di X-Files sia ancora lunga – la premiere è fissata per il 24 gennaio 2016 – da quando le riprese sono iniziate, non fanno che susseguirsi news ed immagini che rendono sempre più impazienti noi fan.

In questo senso contribuiscono senza dubbio le conferme sul cast, che vedrà il ritorno di alcuni dei personaggi iconici dello show. Da un’intervista di David Duchovny al Late Show with David Letterman sappiamo già che ritroveremo William B. Davis nell’indimenticabile ruolo del misterioso Cigarette Smoking Man e Mitch Pileggi in quello del vice Direttore dell’FBI Walter Skinner. Entrambi ci hanno accompagnato per le nove stagioni della serie, diventando i primi volti che ricolleghiamo ad X-Files, oltre ovviamente a Mulder e Scully. A loro, come riportato da TV Line, va adesso ad aggiungersi anche il trio dei Lone Gunmen (interpretati da Tom Braidwood, Bruce Harwood e Dean Haglund), gli hacker amici di Mulder, sacrificatisi durante la nona stagione – non poniamoci domande su come torneranno, se c’è una serie dove tutto è possibile è proprio X-Files!

Non mancano ovviamente volti nuovi, sempre TV Line ha infatti annunciato Robbie Amell (The Flash) e Lauren Ambrose (Six Feet Under) nei ruoli degli agenti Miller ed Einstein.

Le foto dal set hanno portato Gillian Anderson a spiegare perché è costretta ad indossare una parrucca per riprendere la rossa chioma di Dana Scully (i continui cambi di colore hanno effetti deleteri anche sui suoi capelli, è una donna come tutte noi!). Ora arrivano anche i primi filmati, trasmessi durante l’episodio del giovedì sera di Wayward Pines. In quello intitolato “I Want to Believe” rivediamo l’omonimo poster di Mulder, mentre nel secondo assistiamo al primo scambio di battute fra quest’ultimo e Scully: “Are you ready for this, Scully?”, “I don’t know if there’s a choice” risponde la donna; la coppia più famosa della tv è davvero tornata!

X-Files partirà su FOX con una doppia serata domenica 24 e lunedì 25 gennaio 2016.

Facebooktwittergoogle_pluspinteresttumblrFacebooktwittergoogle_pluspinteresttumblr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *